Home

CON.TE.A. si appresta a mettere in campo il proprio cartellone della stagione 2017-2018.

Ed è a questo preciso scopo  che vi invita a partecipare all’incontro che si terrà mercoledì 5 luglio alle ore 20,00 presso la sede di Lungotevere Testaccio, 19 a Roma.

Gli scopi con i quali è nata CON.TE.A. sono facilmente elencabili:

- creare una rete tra le compagnie non profit di Roma e del Lazio che possa condividere opere, autori, attori, tecnici audio e video, scenografi e tutte quelle figure che sono insite in una lavorazione teatrale oltre alla opportunità di condivisione delle attrezzature e scenografie;

- avere un rappresentante unico nei confronti delle istituzioni per interfacciare le problematiche delle compagnie non profit sul territorio portando avanti richieste o presentando domande utili per ridare la giusta posizione culturale che spetta al teatro non profit e che nel tempo si è sistematicamente affievolita se non perduta;

- avere un rappresentante unico che possa individuare dei teatri dove poter rappresentare opere di compagnie non profit e dove poter realizzare delle vere e proprie stagioni e rassegne teatrali. Potendo contare su molte compagnie interessate si possono ottenere benefici di carattere economico e di pubblicità;

- poter creare, nel tempo, un proprio ufficio stampa che lavori per tutte le compagnie consorziate. Attraverso un sito internet poter creare dei database dove siano contenuti tutte le schede tecniche dei teatri, i contatti degli stessi nonché quelli delle agenzie teatrali e delle sedi SIAE corrispondenti;
- creare delle rassegne ad hoc che abbiano come scopo finale non la vincita di un premio ma la possibilità concreta di essere di aiuto nel sociale devolvendo le entrate dei giorni di messa in scena per le associazioni bisognose;

- realizzare, nel tempo, la “Casa del Teatro Amatoriale” dove ciascuna compagnia possa riconoscersi, avere la possibilità di avere una sala prove, avere il proprio teatro dove rappresentare. Ovviamente la “Casa del Teatro Amatoriale” è luogo duplicabile in qualsiasi provincia del Lazio.Queste per grandi linee le concrete idee che vorremmo mettere a disposizione della collettività.
Come avrete potuto leggere, nella nostra mission non sono contenuti i servizi ed i benefit che sono propri ed unici delle Associazioni di categoria.

Il nostro fine unico è infatti quello di ridare la giusta dimensione sociale al teatro amatoriale. E dato che siamo convinti che l’”Unione fa il teatro” vorremmo poter allargare a quante più compagnie possibile il nostro progetto. Abbiamo bisogno che il teatro amatoriale sia coeso e che abbia una sua forza reale riconosciuta.

Pertanto l’unica cosa è creare sinergie e condividere!

Fin qui le finalità e gli obiettivi.

Sul piano delle cose fatte, abbiamo realizzato la prima edizione di una rassegna di corti teatrali denominata “Corto circuito teatrale”. La rassegna si è svolta dal 23 al 28 maggio 2017 al Teatro "Petrolini" di Roma ed ha visto la partecipazione di ben otto compagnie amatoriali nonché di decine di artisti che si sono succeduti sullo stesso palco condividendo lo spirito comune che ha ispirato la rassegna: il teatro  in aiuto del teatro.

Infatti, l’intero ricavato della manifestazione, dedotte le sole spese di affitto del teatro, è stato devoluto alla Compagnia “Nuovo Teatro Amatriciano” di Amatrice che ha perso tutto a causa del sisma dell’agosto scorso.

Abbiamo già realizzato un sito (https://contea.org) all'interno del quale stiamo trasferendo i contenuti che tutte le Compagnie già associate hanno inviato.

All'interno del sito è prevista una pagina esclusivamente dedicata a ciascuna delle Compagnie associate. In questa pagina, ciascuna associata può dunque caricare direttamente, ed anche ovviamente aggiornare o modificare, i dati e le informazioni che la riguardano.

Le Compagnie amatoriali del Lazio sono tantissime e altrettanto grande è il numero di persone che ci gravitano attorno. Siamo una realtà che, evidentemente, è oramai ineludibile.

Vi aspettiamo tutti !