Regolamento Interno "Amici di CON.TE.A."

Regolamento Interno "Amici di CON.TE.A."

|
Scritto da Stefano La Malfa

Cari tutti,

a seguito di diverse richieste giunte a questo Consiglio Direttivo, anche in concomitanza dei molteplici incontri effettuati presso la sede di Roma ovvero nelle altre località della Regione Lazio, il Consiglio ha elaborato il presente Regolamento interno atto alla possibilità di ampliare la opportunità di iscrizione informale ed interazione con tutte quelle figure non giuridicamente riconosciute ma essenziali per la preparazione, la condivisione e l’ottimizzazione degli spettacoli teatrali e la loro messa in scena.

Regolamento Interno CON.TE.A. dell’ 11 marzo 2017

Iscrizione a CON.TE.A. di figure non giuridicamente identificate

Art. 1) Tutte le figure legate alle attività teatrali non profit quali, a titolo non esaustivo, quelle di autore/autrici, attore/attrice, regista, scenografo, tecnico luce e del suono, compagnie Teatrali di fatto (non registrate), ecc. hanno la opportunità di iscriversi al Consorzio del Teatro Amatoriale (CON.TE.A.) nella qualità di “Amici di CON.TE.A.”.

Art.2) Gli “Amici di CON.TE.A.” potranno partecipare attivamente a tutte le iniziative culturali del consorzio, comprese le assemblee per le quali ricopriranno la veste di uditori ed interlocutori senza diritto di voto, solo se in regola con la iscrizione annua di cui al successivo art. 4).

Art. 3) Gli “Amici di CON.TE.A.”, se in regola con la quota di iscrizione, potranno avere uno spazio dedicato a loro disposizione sul sito https://contea.org per poter inserire i propri dati personali o curricolari al fine di possibili sinergie ed interazioni con le compagnie iscritte. Tale spazio potrà costituire una banca dati tale da poter mettere a disposizione degli interessati le possibili collaborazioni che potranno scaturire dalle esperienze di ciascuno.

Art. 4) La quota di iscrizione annua prevista per l’anno 2017 per gli “Amici di CON.TE.A.) è di € 20,00. Salvo diversa indicazione fornita dal Consiglio Direttivo il periodo di iscrizione, relativo al pagamento effettuato, avrà validità a partire dal 1° gennaio al 31 dicembre. Le iscrizioni per gli anni successivi dovranno essere regolarizzate contabilmente entro e non oltre il 31 gennaio di ogni anno.